Orlando Bloom si scusa con la cameriera licenziata per colpa sua

Lei è stata licenziata, lui si scusa per quanto successo e vola a Malibu. Due pesi due misure, se i protagonisti sono una star di Hollywood come Orlando Bloom e una cameriera 21enne, metà irlandese e metà romena, Viviana Ross, aspirante attrice dallo sguardo e dal fisico magnetici. I due si sarebbero incontrati al Chiltern Firehouse, un lussuoso hotel di Londra, dove l’attore de “I pirati dei Caraibi” alloggiava durante lo scorso weekend e lei lavorava come cameriera.

C_2_fotogallery_3012125_upiFoto1F

Colpo di fulmine e una notte di passione nella suite di lui. Quando però al mattino Orlando è fuggito via presto per impegni di lavoro e lei è stata trovata nel suo letto è scattato subito il licenziamento: il regolamento dell’hotel vieta infatti al personale di fraternizzare con i clienti. Poco male, Viviana descrive Bloom come “un amante eccezionale” e se il suo sogno era quello di diventare un’attrice, chissà che questa storia non le porti anche qualche contrattino cinematografico…

Orlando Bloom si scusa con la cameriera licenziata per colpa suaultima modifica: 2017-05-26T20:54:52+02:00da elliaellia
Reposta per primo quest’articolo